Convegno CHIC 2016- Agriturismo La Fiorida

Da : | 0 Commenti | On : marzo 28, 2016 | Categoria : Recensioni

 

Il 21 marzo 2016 a Mantello (SO), presso l’Agriturismo La Fiorida, si è svolto il Congresso Charming Italian Chef: 

Congresso CHIC 2016 Agriturismo La Fiorida

Congresso CHIC 2016
Agriturismo La Fiorida

104 soci e 101 ristoratori dei quali 93  in Italia, dalla Sicilia all’Alto Adige e 8 dall’estero, 9 new entry nel 2016 per un totale di 50 stelle Michelin, sono solo alcuni dei numeri di Charming Italian Chef.

L’associazione, nata nel 2009, riunisce alcuni migliori esponenti della cucina creativa italiana non solo chef ma anche pizzaioli, gourmet, panificatori, gelatieri, che hanno fatto del loro mestiere una vera e propria arte, attraverso lo studio e la ricerca continua sui metodi di lavorazione e cottura dei cibi, un’attenzione costante alla cura ed alla soddisfazione del cliente, una sensibilità diffusa nei confronti delle tradizioni e delle esperienze delle cucine di altri paesi, per valorizzare le materie prime della grande tradizione italiana.

CHIC, unica realtà associativa italiana, che si pone come soggetto per la promozione in tutta Italia, e attraverso i suoi soci in tutto il mondo, la cultura della cucina di qualità, per essere una capofila nella divulgazione della professionalità nel settore della ristorazione.

In occasione del Congresso Nazionale che si è tenuto a Mantello (SO) presso l’Agriturismo La Fiorida, è stato presentato nel convegno la nuova guida ristoranti 2016/2017, i  nuovi soci, ed il calendario di eventi ed iniziative sia in Italia che all’estero.

È stato nominato un nuovo socio del Consiglio Direttivo il grande maestro pizzaiolo Franco Pepe, con l’intento di dare un nuovo impulso ad una realtà ormai considerata della pizza gourmet.

CHIC non vuole soltanto promuovere i valori dell’associazione, ha ideato e realizzato in questi anni tante attività per far vivere e raccontare in tutta Italia un’esperienza unica, della cucina, del cibo, come condivisione divertimento e conoscenza. Nei prossimi mesi ci sarà un The Kitchen Tour con gli Chef che girano in tutta l’Italia, lo scopo è di farli incontrare in vere proprie sezioni, all’interno delle cucine, con i prodotti del territorio in una nuova città. Per i prossimi mesi sono previsti sei appuntamenti da nord a sud, le città saranno Milano, Verbania, Roma, Torino, Napoli, e Vicenza. Ci sarà la prima Jam Session, che avrà i tre pizzaioli gourmet più famosi d’Italia. Questi appuntamenti dedicati per gli appassionati Gourmand o aspiranti tali, avrà la collaborazione di più chef CHIC all’interno della cucina, allo scopo di sperimentare e abbinare gli accostamenti, per dare l’opportunità di assaggiare i piatti dell’alta cucina italiana. Le cene CHIC  partiranno già dal mese di Aprile e sono già oltre 15 gli appuntamenti. Con il congresso 2016 l’associazione si appresta ad iniziare un percorso di studio sulla sostenibilità ambientale, e guarda un progetto per la salvaguardia dell’ambiente e nelle risorse che possono essere un modello di consumo consapevole da proporre al cliente.

I nuovi soci CHIC sono:

Federico Beretta, Fell – Como

Giuseppe De Rosa, Garden Hilton – Matera

Fabio Groppi, Escargot – Costa Rei (CA)

Luca Mauri, A di Alice – Monza

Piergiorgio Parini, Povero Diavolo -Torriana (RM)

Llija Pejic, Llija ristorante – Tarvisio (UD)

Marco Porcelli, Alpenroyal Gourmet – Selva di Val Gardena (BZ)

Giuseppe Raciti, Zash Boutique Hotel – Riposto (CT)

Emanuele Vallini, La Carabacia – Bibbona (LI)

I numeri di CHIC del 2016:

104 soci, di cui 9 nuovi associati

101 ristoranti, di cui 93 in Italia e 8 all’estero

46 locali insigniti di almeno una Stella Michelin

60 ristoranti classici

10 ristoranti con camere

23 ristoranti in Hotel

2 ristoranti all’interno di cantine

1 ristorante all’interno di un agriturismo

1 ristorante/burger bar

4 pizzerie

1 panificio/pizzeria

1 panificio/pasticceria

1 gelateria

Hanno collaborato nella giornata:

Acetaia Giusti www.giusti.it 

Agostinetto  www.agostinetto.com

Amarcord www.birraamarcord.it
Feudi San Gregorio www.feudi.it

Angelo Maino per CHIC  www.Isa-international.com

Magimix   www.magimix.it

Mauvilel   www.mauviel.it

CA’ D’OR www.cadorwine.it

FSG ITALIA  www.fsg-italia.it 

Gruppo MezzaCorona www.mezzacorona.it

Gruppo Santa Margherita Vini  www.santamargherita.com/it/

Hordeum  www.hordeum.it

Irinox  www.irinoxprofessional.com/ita/

Koppert Cress   www.italy.koppertcress.com

Moët Hennessy Italia  www.Ivmh.com

Nestlè Nespresso Sa www.nespresso.com/pro

Norge – Pesci Dalla Norvegia www.pescenorvegese.it

Riso Buono www.risobuono.it

Selecta  www.selecta.it

Spirito contadino www.spiritocontadino.it

Trabo  www.trabo.eu

Valverde  www.valverdewater.com

Vite Colte www.vitecolte.it

Un ringraziamento all’Agriturismo La Fiorida  www.lafiorida.com/

image

L’agriturismo con  grande professionalità ha ospitato l’evento mettendo a disposizione tutto l’agriturismo, facendoci sentire come a casa dal Coffee Break della mattina subito dopo il convegno, alla visita guidata dell’agriturismo, facendoci assistere alla realizzazione in diretta del formaggio. Lungo il percorso abbiamo visitato la stalla ed assistito alla mungitura delle mucche, poi siamo passati a visitare  i maiali, che non devono raggiungere il peso di 120 chili, le caprette e la loro mungitura.

Al ritorno del tour abbiamo assaggiato la ricotta calda che Bruno “il casaro” ci aveva preparato.

Preparazione del formaggio Casera

Preparazione del formaggio Casera

La ricotta calda

La ricotta calda

Il casaro

Il casaro

L’agriturismo La Fiorida si trova nell’estremità settentrionale del Lago di Como, in prossimità delle Alpi Lombarde, un angolo della Valtellina completamente immerso nel verde, unico in Europa grazie alle sue radici profonde che per tradizione si ispira a distinguere: una realtà che si percepisce appena arrivati.

La metodologia dell’allevamento tramandata da generazioni, trova qui una moderna realizzazione e si riflette sull’attenzione agli animali, ai prodotte che si consumano nel ristorante Quattro Stagioni, e dello stellato La Presèf, con i suoi prodotti caseari ed i salumi.

Qui potete trovare le visite guidate alle stalle, al caseificio con il percorso natura e laboratorio  per i bimbi, al soggiorno benessere, tutto a contatto con la natura.

La Fiorida nel 2013 ottiene il riconoscimento della Stella Guida Michelin per il ristorante la Preséf, con a capo lo Chef Gianni Tarabini socio CHIC

 

E’ stata organizzata la serata di gala nella sala grande, dove sei grandi chef con i prodotti del territorio, hanno realizzato i loro piatti. E’ stata una cena a “sei cappelli” dove ognuno di loro ha espresso il massimo della bravura abbinando ai vari piatti vino e birra.

Menù

Pane

Birra Amarcord Riserva Speciale L'etichetta è stata disegnata dal Grande Tonino Guerra

Birra Amarcord Riserva Speciale L’etichetta è stata disegnata dal Grande Tonino Guerra

Aperitivo con i prodotti della fattoria

Aperitivo con i prodotti della fattoria

 

Realizzato Dallo chef Alessandro Gilmozzi Tosella sarde di lago e betulla,acetosella e lichene bianco,abbinato a Birra Amarcord Riserva Speciale

Realizzato Dallo chef Alessandro Gilmozzi Tosella sarde di lago e betulla,acetosella e lichene bianco,abbinato a Birra Amarcord Riserva Speciale

Birra Amarcord Riserva Speciale L'etichetta è stata disegnata dal Grande Tonino Guerra

Birra Amarcord Riserva Speciale L’etichetta è stata disegnata dal Grande Tonino Guerra

Lo spaghetto Italiano dello chef Marco Sacco

Lo spaghetto Italiano dello chef Marco Sacco

Chardonnay Riserva Castel Firmian

Chardonnay Riserva Castel Firmian

Galletto,sedano rapa,mela cotogna e tartufo nero pregiato dello Chef Flavio Costa

Galletto,sedano rapa,mela cotogna e tartufo nero pregiato dello Chef Flavio Costa vino abbinato Pinot Nero maso Kettmeir

la pera Il Bitto il cioccolato bianco eseguito dallo chef Stefano Masanti Vino abbinato assito IGT Vertemate Mamete Prevastini

la pera Il Bitto il cioccolato bianco eseguito dallo chef Stefano Masanti Vino abbinato Passito IGT Vertemate Mamete Prevastini

Pinot Nero Maso Reiner Kettmeir

Passito IGT Bianco Vertemate Mamete Prevostini

Passito IGT Bianco Vertemate Mamete Prevostini

Piccola pasticceria Di Luca Mauri

Piccola pasticceria Di Luca Mauri

Un ringraziamento a FLorida da Mapy Le sue ricette

Un ringraziamento a FLorida da Mapy Le sue ricette

Condividi questo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *